venerdì 6 giugno 2008

La setta delle tenebre

La setta delle tenebre (2007, regia Sebastian Gutierrez)



Povera Lucy Liu.
Trovatasi suo malgrado a vestire i panni di “vampiressa”, a causa della troppa dedizione al lavoro.
E’ infatti in nome della sete di verità che la giornalista orientale supererà il confine del lecito e del terreno, per poi risvegliarsi nella fredda cella di un obitorio, assetata (di sangue), incazzata e decisa più che mai a vendicarsi nei confronti di chi le ha fatto questo poco gradito regalo.
Questa – bene o male – la trama di Rise, horror di nuova generazione (quella peggiore) scritto e diretto da Sebastian Gutierrez.
Il tema è quello – cinematografico per eccellenza – del vampiro, rispolverato per l’occasione e riadattato superficialmente in un paio di punti.
Niente zanne, aglio o croci in questa rivisitazione patinata, che al posto del classico paletto di frassino preferisce dardi di metallo e qualche sganassone ben assestato.
Per il resto, come sempre in questi casi, si ha più l’impressione di vedere l’ennesimo episodio di un super adrenalinico serial televisivo.
Neanche tanto buono.

19 commenti:

Luciano ha detto...

Con tutti i film che devo ancora vedere (e non riuscirò a vederli tutti) allora questo me lo serbo per il DVD.

filippo ha detto...

Ma neanche in dvd!^^

Noodles ha detto...

Certo devo fare un plauso alla tua costanza e al tuo sconfinato amore per il genere, se riesci spesso a convincerti ad andare a vedere queste robe cagose... nonostante Lucy Liu.

filippo ha detto...

eh eh..^^
Cmq sono 3 i motivi principali che mi spingono a vedere certe cose:

1- molto probabilmente la mia tesi di laurea sarà sui film horror.

2- Dato che mi piacerebbe trasformare questa passione in una vera e propria professione, cerco sempre di vedere tutto, come per esempio questo o 3ciento..

3- Solo vedendo le cose veramente brutte si possono apprezzare quelle belle.

E dopo questa perla di saggezza posso anche uscire...:)

AmosGitai ha detto...

Miiii... laurea in film horror... e la mia che trattava di Campi Elettromagnetici: CHE TRISTEZZA!!!
:(

filippo ha detto...

Sono sempre stato convinto che l'horror (nel suo senso più ampio) sia uno dei generi cinematografici più importanti!

gahan ha detto...

Si sente decisamente puzza di robaccia di infima lega, di noia totale-- Penso che neanche il dvd si salverà--

filippo ha detto...

Ottimo olfatto!;)

t3nshi ha detto...

Passo ^^

Cmq a proposito di robaccia: io sono morbosamente attratto dal film delle "Bratz". E' grave? :'(

Ciao,
Lore

Anonimo ha detto...

Lorenzo, si è grave :P
Filì, mi raccomando na fetecchia dopo l'altra! Comunque sono d'accordo sui tuoi tre punti!
Ale55andra

filippo ha detto...

@ t3nshi: a dire la verità, sto già cercando di scaricarlo!;)

@ ale55andra: eh eh...proprio una fetecchia dopo l'altra...annche se the hitcher non è stato una totale delusione...

Mr. Hamlin ha detto...

Il film mi ispira poco, la Liu (tranne che in Slevin, ma li il merito va alla sceneggiatura) anche meno... Quindi mi sa che cercherò di attivarmi per perdermelo... :-)

filippo ha detto...

Però la Liu è pur sempre un bel vedere...

Mr. Hamlin ha detto...

In effetti ho letto da qualche parte (forse Film tv?) che in questo film è parecchio "desnuda". Confermi? Se così fosse ci sarebbe almeno un motivo per vederlo! :-)

filippo ha detto...

Si, ma non molto.

Diciamo che questo film mi ha aiutato a guardare lucy Liu sotto una nuova luce...;)

Mr. Hamlin ha detto...

Sufficientemente nuova da consigliarmi di recuperare il film? Perché, in tutta franchezza, è da un bel pezzo che non mi capita di vedere un horror dignitoso.

filippo ha detto...

Assolutamente no!!!
Se si cerca un horror dignitoso il più delle volte conviene rivolgersi all'home video datato...;)

Mr. Hamlin ha detto...

Sostanzialmente è quello che già faccio, ma continuo tenacemente a sperare in un horror "contemporaneo" di qualità.
Sono consapevole di essere un utopista... :-)

filippo ha detto...

ci spero sempre anch'io...
Tanto per tirarti su, pensa che il ritorno di Carpenter sul granse schermo è vicino!;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...