mercoledì 18 luglio 2007

Nosferatu - Il principe della notte

Nosferatu – Il principe della notte (1978 , regia Werner Herzog)




C’è qualcosa negli occhi di Klaus Kinski, che lo allontana dall’inquietante interpretazione di Max Schreck.
Lo sguardo spiritato, intriso di macabra follia, è del tutto assente e lascia spazio ad una profonda carica emotiva, che trasforma la legnosità del vecchio vampiro in una triste e malinconica rappresentazione.
E’ per questo che, non appena il Conte Dracula appare all’ingresso del suo antico castello, la sensazione di dèjà vu cinematografico scompare, donando al film una personalità propria.
Il Nosferatu di Herzog, non è la semplice rivisitazione di un classico dell’espressionismo. Cita magnificamente, ricalca le atmosfere, ma si allontana per significato dal suo antico predecessore.
Predilige la drammaticità all’orrore, giocando d’astuzia, tra rivisitazione e omaggio.
E’ nel finale che, discostandosi completamente dal suo muto predecessore, il regista ci mostra una perfetta composizione gotico-teatrale.
La città invasa dalla peste, le mille bare che avanzano inesorabili in un mare di topi, l’ultima cena degli sfortunati contagiati, sono scene talmente evocative da non lasciare dubbi.
Non orrore, ma profonda malinconia che, procedendo per un’alternativa strada parallela, non ha alcuna intenzione di spegnersi nel tempo.

16 commenti:

Lilith ha detto...

Mai visto, ma ho visto l'originale. Hai mai visto L'ombra del vampiro di Merhige? Su making of e retroscena del film di Murnau. Figo! :)

Bè... ero passata giusto per dirti che "sei stato nominato" sul mio blog!

filippo ha detto...

vedilo...è molto bello, l'ho visto ieri sera, stamattina non ho resistito e mi sono rivisto anche quello di murnau...l'ombra del vampiro non mi è dispiaciuto, ma dovrei rivederlo, non me lo ricordo bene...
corro sul tuo blog...;)

Lilith ha detto...

Lo vedrò, non dubitarne!

Anonimo ha detto...

Ma l'ombra del vampiro è quello con John Malkovich e Willem Dafoe? Se si l'ho visto...e nn era male...
Per quanto riguarda il Nosferatu originale e quello di Herzog, sono presenti nella mia cineteca e devo trovare il tempo di guardarli ^^
Ale55andra

Trinity ha detto...

Ce l'ho bello e pronto. Lo vedrò appena finisco tutti gli esami!!
Se dio vuole sabato prossimo!!
:-(((
Tornerò!

deliriocinefilo ha detto...

bellissimo e ancora lo scontro Uomo-Natura Caos-Razionalità Ordine-Ratti!

Lilith ha detto...

Sì, Ale55andra, è quello!

Anonimo ha detto...

Ah ecco, grazie ^^
Ale55andra

Shepp ha detto...

Mmmm, questo non l'ho mai visto. Ho visto solo quello di Murnau. Provvedero' al piu' presto!

filippo ha detto...

perdonate l'assenza, ma in questi giorni non sono stato per niente a casa...
ma veniamo a noi:

@ ale55andra: per quanto riguarda l'ombra del vampiro ti ha già risposto lilith...i nosferatu devi assolutamente vederli (personalmente ti consiglierei di vedere prima quello di murnau)

@ trinity: ti capisco, gli esami non lasciano tanto spazio...si tratta di resistere un altro pò...^^

@ deliriocinefilo: leggendo la tua rece, ho capito che ci sono temi ricorrenti nelle opere di Herzog...io purtroppo ho visto solo questo e "anche i nani hanno cominciato da piccoli"...però vorrei verne qualche altro, soprattutto le collaborazioni con kinski...

@ shepp: è da vedere, soprattutto perchè si tratta di un degno rifacimento...

trinity ha detto...

Dai Filip che se dio vuole x domani pomeriggio(almeno x me) è tutto finito!!
Conto le ore!
Ciao

AmosGitai ha detto...

Di Nosferatu ho visto numerose versioni, ma l'originale è il massimo, un must da vedere assolutamente. E ad Ottobre sarò in Transilvania (volo a/r a €40!) sulle tracce del conte Vlad.
Il mio blog sul cinema e viaggi: sei invitato!

filippo ha detto...

Ti invidio...e non sai quanto.
Beato te...

Dome & Edo ha detto...

mi mancano sia quello di murnau che quello di herzog
ma voglio vedere prima quello di murnau per poi passare a quello di herzog (e poi ti farò sapere)
dome

filippo ha detto...

si...penso che sia la cosa più giusta da fare, si apprezzano meglio i punti di contatto e quelli di distacco...due film stupendi...

Flavia ha detto...

Ne abbiamo parlato tante volte...finalmente l'hai aggiunto...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...